D Major – Space for Classic

About Us

 

  • D Major is a cultural non-profit association founded in 2016 with headquarters in Milan.
  • Our mission is to spread classical music in places of need like hospitals, health facilities that deal with addictions, residences for the elderly, hospitals, social and health centers, shelters, prisons.
  • D Major facilitates the promotion and dissemination of classical music through the web and social media in support of the young classical musicians.
  • Encourge the thoery that classical music is a therapy for psychological and physical well-being.
  • Become a reference point for young people seeking careers in music in addition to generating lifetime commitments to the spreading of classical music.
  • The promotion of young musicians through the power of of video interviews and streaming concerts.
  • Expanding the knowledge of musical culture, literature and art in general through contact between people, organizations, and associations.
  • Spread the power of music to youth around the world through the production of cultural events geared toward younger generations.
  • Leverage the power of technology by offering musicians the opportunity to be connected world-wide with theathers and orchestras with professional audio and video streaming in high quality.
  • Promote classical music for the common good and spread the rich musical heritage as a vehicle to expose generations of young people to the power and potency of classical music.
  • Supporting a culture of solidarity that insures everyone equal access to the beauty of musical excellence.

D Major – Space for Classic

                                                                                                                             La Mission

D Major è unʼassociazione culturale no profit nata nel 2016, con sede a Milano, con la precisa volontà di essere un punto di riferimento per i giovani sul web e per portare la musica classica nei luoghi del bisogno.

Essere punto di riferimento per i giovani

D Major si pone come punto di riferimento culturale per i giovani, attraverso i nuovi strumenti disponibili sul Web.
Grazie ai video, agli approfondimenti, alle interviste e ai concerti in streaming, si vuole offrire ai nuovi artisti e a quelli già affermati (ma con poco tempo da dedicare ai Social), un altro modo di fruire la musica classica.

Rivolgersi ai ragazzi attraverso la viva voce dei loro coetanei musicisti è un’esperienza coinvolgente ed interessante di edutainment, il tutto sul proprio smarthphone e computer.

Portiamo la musica classica dove non arriva

Offrire percorsi di musica classica nei luoghi dove non arriva è il cuore delle attività di D Major, che coniuga la promozione e la diffusione della musica classica attraverso il web con un’azione a carattere sociale e umanitario.

I percorsi sono indirizzati principalmente alle strutture sanitarie che si occupano di dipendenze, le residenze per gli anziani, gli ospedali, i centri socio-sanitari, le case di accoglienza, gli istituti penitenziari.

La musica classica è una terapia del benessere psicofisico

Le Finalità di D Major

 

L’Associazione si propone come motore ed interlocutore di iniziative tese allo sviluppo della cultura giovanile in tutte le sue espressioni con speciale attenzione al mondo del web.

Al solo fine indicativo, l’Associazione si prefigge di :

– Diffondere la cultura musicale nel mondo giovanile e non, anche e soprattutto, attraverso la multimedialità del web e dei Social Media e tutto ciò ad essi correlato, anche tramite la produzione di eventi culturali.

– Ampliare la conoscenza della cultura musicale, letteraria e artistica in genere attraverso contatti fra persone, enti e associazioni.

– Porsi come punto di riferimento per quanti, svantaggiati o portatori di handicap, possano trovare, nelle varie sfaccettature ed espressioni della musica terapeutica e musicoterapia, un sollievo al proprio disagio.

– Promuovere la musica classica come bene comune inalienabile e diffondere il patrimonio musicale in quanto veicolo di bellezza.

– Assicurare a tutti un accesso paritario all’offerta musicale di eccellenza. – Sostenere una cultura della solidarietà.